Quaresima 2019

La beatitudine del Risorto non è un’emozione ma un modo di vivere

25 Aprile 2019


La beatitudine del Risorto non è un’emozione ma un modo di vivere – Giovedì fra l’Ottava di Pasqua At 3,11-26   Sal 8   + Dal Vangelo secondo Luca(Lc 24,35-48) Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno.   In quel tempo, [i due discepoli che erano ritornati da Èmmaus] narravano ciò che era accaduto lungo la via e come l’avevano riconosciuto nello spezzare il pane. Mentre essi parlavano di queste cose, Gesù in persona stette in mezzo a loro e disse: «Pace a voi!». Sconvolti e pieni di paura, credevano di vedere un fantasma. Ma egli...

Continua

Tradire è anteporre i beni al Bene

17 Aprile 2019


Tradire è anteporre i beni al Bene – Mercoledì della Settimana Santa Is 50,4-9  Sal 68   + Dal Vangelo secondo Matteo(Mt 26,14-25) Il Figlio dell’uomo se ne va, come sta scritto di lui; ma guai a quell’uomo dal quale il Figlio dell’uomo viene tradito!   In quel tempo, uno dei Dodici, chiamato Giuda Iscariòta, andò dai capi dei sacerdoti e disse: «Quanto volete darmi perché io ve lo consegni?». E quelli gli fissarono trenta monete d’argento. Da quel momento cercava l’occasione propizia per consegnare Gesù. Il primo giorno degli Ázzimi, i discepoli si avvicinarono a Gesù e gli dissero: «Dove vuoi...

Continua

Sulla via del dolore Gesù inaugura la via dell’amore

16 Aprile 2019


Sulla via del dolore Gesù inaugura la via dell’amore – Martedì della Settimana Santa Is 49,1-6  Sal 70   + Dal Vangelo secondo Giovanni(Gv 13,21-33.36-38) Uno di voi mi tradirà… Non canterà il gallo, prima che tu non m’abbia rinnegato tre volte.   In quel tempo, [mentre era a mensa con i suoi discepoli,] Gesù fu profondamente turbato e dichiarò: «In verità, in verità io vi dico: uno di voi mi tradirà». I discepoli si guardavano l’un l’altro, non sapendo bene di chi parlasse. Ora uno dei discepoli, quello che Gesù amava, si trovava a tavola al fianco di Gesù. Simon Pietro...

Continua

Il servizio cristiano non è volontariato ma è fare la volontà di Dio

15 Aprile 2019


Il servizio cristiano non è volontariato ma è fare la volontà di Dio – Lunedì della Settimana Santa Is 42,1-7  Sal 26   + Dal Vangelo secondo Giovanni(Gv 12,1-11) Lasciala fare, perché essa lo conservi per il giorno della mia sepoltura.   Sei giorni prima della Pasqua, Gesù andò a Betània, dove si trovava Làzzaro, che egli aveva risuscitato dai morti. E qui fecero per lui una cena: Marta serviva e Làzzaro era uno dei commensali. Maria allora prese trecento grammi di profumo di puro nardo, assai prezioso, ne cosparse i piedi di Gesù, poi li asciugò con i suoi capelli, e...

Continua

Sono in mezzo a voi come colui che serve

14 Aprile 2019


DOMENICA DELLE PALME(ANNO C) Is 50,4-7   Sal 21   Fil 2,6-11   Lc 22,14-23,56: La passione del Signore. Sono in mezzo a voi come colui che serve   Nel Battesimo al fiume Giordano Gesù si mette in fila con i peccatori che, confessando i loro peccati, si facevano battezzare da Giovanni. Nell’ultima cena dice di essere colui che sta in mezzo alla comunità come colui che serve. Attorno alla mensa con Gesù ci sono peccatori, c’è infatti chi lo tradirà e chi negherà di conoscerlo. Come aveva annunciato la Scrittura, l’Emmanuele, il Dio-con-noi, scende verso l’uomo fino al punto di essere...

Continua

Feriti dagli uomini mercenari, sanati dal Pastore buono

13 Aprile 2019


Feriti dagli uomini mercenari, sanati dal Pastore buono – Sabato della V settimana di Quaresima Ez 37,21-28   Ger 31,10-13   + Dal Vangelo secondo Giovanni(Gv 11,45-56) Per riunire insieme i figli di Dio che erano dispersi.   In quel tempo, molti dei Giudei che erano venuti da Maria, alla vista di ciò che Gesù aveva compiuto, [ossia la risurrezione di Làzzaro,] credettero in lui. Ma alcuni di loro andarono dai farisei e riferirono loro quello che Gesù aveva fatto. Allora i capi dei sacerdoti e i farisei riunirono il sinèdrio e dissero: «Che cosa facciamo? Quest’uomo compie molti segni. Se lo...

Continua

La fede senza carità è morta

12 Aprile 2019


La fede senza carità è morta – Venerdì della V settimana di Quaresima Ger 20,10-13   Sal 17     + Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 10,31-42) Cercavano di catturarlo, ma egli sfuggì dalle loro mani.   In quel tempo, i Giudei raccolsero delle pietre per lapidare Gesù. Gesù disse loro: «Vi ho fatto vedere molte opere buone da parte del Padre: per quale di esse volete lapidarmi?». Gli risposero i Giudei: «Non ti lapidiamo per un’opera buona, ma per una bestemmia: perché tu, che sei uomo, ti fai Dio». Disse loro Gesù: «Non è forse scritto nella vostra Legge: “Io ho...

Continua

La speranza di eternità, amore senza fine

11 Aprile 2019


La speranza di eternità, amore senza fine – Giovedì della V settimana di Quaresima Gen 17,3-9  Sal 104   + Dal Vangelo secondo Giovanni(Gv 8,51-59) Abramo, vostro padre, esultò nella speranza di vedere il mio giorno.   In quel tempo, Gesù disse ai Giudei: «In verità, in verità io vi dico: “Se uno osserva la mia parola, non vedrà la morte in eterno”». Gli dissero allora i Giudei: «Ora sappiamo che sei indemoniato. Abramo è morto, come anche i profeti, e tu dici: “Se uno osserva la mia parola, non sperimenterà la morte in eterno”. Sei tu più grande del nostro padre...

Continua

Offrendosi liberamente alla sua passione …

10 Aprile 2019


Offrendosi liberamente alla sua passione – Mercoledì della V settimana di Quaresima Dn 3,14-20.46-50.91-92.95   Dn 3,52-56   + Dal Vangelo secondo Giovanni(Gv 8,31-42) Se il Figlio vi farà liberi, sarete liberi davvero.   In quel tempo, Gesù disse a quei Giudei che gli avevano creduto: «Se rimanete nella mia parola, siete davvero miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi». Gli risposero: «Noi siamo discendenti di Abramo e non siamo mai stati schiavi di nessuno. Come puoi dire: “Diventerete liberi”?». Gesù rispose loro: «In verità, in verità io vi dico: chiunque commette il peccato è schiavo del peccato....

Continua

La via nuova della Vita

9 Aprile 2019


La via nuova della Vita – Martedì della V settimana di Quaresima Nm 21,4-9  Sal 101   + Dal Vangelo secondo Giovanni(Gv 8,21-30) Avrete innalzato il Figlio dell’uomo, allora conoscerete che Io Sono.   In quel tempo, Gesù disse ai farisei: «Io vado e voi mi cercherete, ma morirete nel vostro peccato. Dove vado io, voi non potete venire». Dicevano allora i Giudei: «Vuole forse uccidersi, dal momento che dice: “Dove vado io, voi non potete venire”?». E diceva loro: «Voi siete di quaggiù, io sono di lassù; voi siete di questo mondo, io non sono di questo mondo. Vi ho detto...

Continua