La fede è bellezza nell’intrattenersi con Gesù – Feria propria del 4 Gennaio

4 Gennaio 2020


Feria propria del 4 Gennaio 1Gv 3,7-10   Sal 97   + Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 1,35-42) Abbiamo trovato il Messia. In quel tempo, Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù.  Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbì – che, tradotto, significa maestro –, dove dimori?». Disse loro: «Venite e vedrete». Andarono dunque e videro dove egli dimorava e quel giorno rimasero con lui; erano circa le quattro...

Continua

Dalla Croce Gesù offre il bacio di Dio che crea l’ uomo nuovo – Feria propria del 3 Gennaio

3 Gennaio 2020


Feria propria del 3 Gennaio 1Gv 2,29-3,6   Sal 97   + Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 1,29-34) Ecco l’agnello di Dio. In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. Io non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare nell’acqua, perché egli fosse manifestato a Israele».  Giovanni testimoniò dicendo: «Ho contemplato lo Spirito discendere come una colomba dal cielo e rimanere su di lui. Io non lo...

Continua

Giovanni Battista umile lampada da cui risplende nel mondo la Luce di Dio – Santi Basilio Magno e Gregorio Nazianzeno

2 Gennaio 2020


Santi Basilio Magno e Gregorio Nazianzeno 1Gv 2,22-28   Sal 97   + Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 1,19-28) Dopo di me verrà uno che è prima di me. Questa è la testimonianza di Giovanni, quando i Giudei gli inviarono da Gerusalemme sacerdoti e levìti a interrogarlo: «Tu, chi sei?». Egli confessò e non negò. Confessò: «Io non sono il Cristo». Allora gli chiesero: «Chi sei, dunque? Sei tu Elìa?». «Non lo sono», disse. «Sei tu il profeta?». «No», rispose. Gli dissero allora: «Chi sei? Perché possiamo dare una risposta a coloro che ci hanno mandato. Che cosa dici di te stesso?». Rispose: «Io...

Continua

Vergine madre, figlia del tuo Figlio, Umile ed alta più che creatura – MARIA SANTISSIMA MADRE DI DIO

1 Gennaio 2020


MARIA SANTISSIMA MADRE DI DIO Nm 6, 22-27   Sal 66   Gal 4,4-7    + Dal Vangelo secondo Luca (Lc 2,16-21) I pastori trovarono Maria e Giuseppe e il bambino. Dopo otto giorni gli fu messo nome Gesù. In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro.  Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore. I pastori se ne tornarono, glorificando e lodando Dio per tutto...

Continua

Dalla fine al fine della vita passando per il suo principio – 31 Dicembre – VII giorno fra l’ottava di Natale

31 Dicembre 2019


31 Dicembre – VII giorno fra l’ottava di Natale 1Gv 2,18-21   Sal 95   + Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 1,1-18) Il Verbo si fece carne In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era, in principio, presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui e senza di lui nulla è stato fatto di ciò che esiste. In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini; la luce splende nelle tenebre e le tenebre non l’hanno vinta. Venne un uomo mandato da Dio: il suo nome era Giovanni....

Continua

Anna, l’anziana profetessa dal cuore giovane e dagli occhi luminosi – 30 Dicembre – VI giorno fra l’ottava di Natale

30 Dicembre 2019


30 Dicembre – VI giorno fra l’ottava di Natale 1Gv 2,12-17   Sal 95   + Dal Vangelo secondo Luca (Lc 2,36-40) Anna parlava del bambino a quanti aspettavano la redenzione. [Maria e Giuseppe portarono il bambino a Gerusalemme per presentarlo al Signore.] C’era una profetessa, Anna, figlia di Fanuèle, della tribù di Aser. Era molto avanzata in età, aveva vissuto con il marito sette anni dopo il suo matrimonio, era poi rimasta vedova e ora aveva ottantaquattro anni. Non si allontanava mai dal tempio, servendo Dio notte e giorno con digiuni e preghiere. Sopraggiunta in quel momento, si mise anche lei a lodare...

Continua

Giuseppe, padre esperto nel realizzare i sogni … di Dio – SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO A)

29 Dicembre 2019


SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO A) Sir 3, 3-7.14-17   Sal 127   Col 3,12-21    + Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 2,13-15.19-23) Prendi con te il bambino e sua madre e fuggi in Egitto. I Magi erano appena partiti, quando un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre, fuggi in Egitto e resta là finché non ti avvertirò: Erode infatti vuole cercare il bambino per ucciderlo». Egli si alzò, nella notte, prese il bambino e sua madre e si rifugiò in Egitto, dove rimase fino alla morte di Erode,...

Continua

Natale tempo di liberazione dall’Erode del nostro cuore – SANTI INNOCENTI

28 Dicembre 2019


SANTI INNOCENTI 1Gv 1,5-2,2   Sal 123   + Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 2,13-18) Erode mandò a uccidere tutti i bambini che stavano a Betlemme. I Magi erano appena partiti, quando un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre, fuggi in Egitto e resta là finché non ti avvertirò: Erode infatti vuole cercare il bambino per ucciderlo». Egli si alzò, nella notte, prese il bambino e sua madre e si rifugiò in Egitto, dove rimase fino alla morte di Erode, perché si compisse ciò che era stato detto dal Signore...

Continua

Meglio camminare lentamente insieme sulla via dell’amore che correre per primeggiare su quella dell’orgoglio – SAN GIOVANNI

27 Dicembre 2019


SAN GIOVANNI 1Gv 1,1-4   Sal 96   + Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 20,2-8) L’altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse per primo al sepolcro. Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala corse e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l’hanno posto!».  Pietro allora uscì insieme all’altro discepolo e si recarono al sepolcro. Correvano insieme tutti e due, ma l’altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse per primo al sepolcro. Si chinò, vide i teli posati là, ma non...

Continua

Con Gesù viene la Luce che il mondo non potrà mai spegnere – SANTO STEFANO

26 Dicembre 2019


SANTO STEFANO At 6,8-12;7,54-60   Sal 30   + Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 10,17-22) Non siete voi a parlare, ma è lo Spirito del Padre vostro. In quel tempo, Gesù disse ai suoi apostoli:  «Guardatevi dagli uomini, perché vi consegneranno ai tribunali e vi flagelleranno nelle loro sinagoghe; e sarete condotti davanti a governatori e re per causa mia, per dare testimonianza a loro e ai pagani.  Ma, quando vi consegneranno, non preoccupatevi di come o di che cosa direte, perché vi sarà dato in quell’ora ciò che dovrete dire: infatti non siete voi a parlare, ma è lo Spirito del Padre vostro...

Continua